Benvenuti nel mio scrigno !

Benvenuti nel mio scrigno !
Tersicorea per passione, studentessa di biotecnologie per scelta, cuoca per diletto, eletta celiaca dalla sorte da quasi tre anni. Dopo lo sbigottimento iniziale, ho provato a dischiudere lo scrigno del mio nuovo mondo senza glutine e ho scoperto l’arte della cucina gluten free e l’opportunità per creare delizie da…sogno!

Contatti

Se hai un'azienda o un sito e desideri farmi conoscere i tuoi prodotti in modo da poterli recensire, contattami qui: maryfood89@gmail.com

mercoledì 18 febbraio 2015

Torta gluten free con yogurt e mandorle senza uova e senza burro

Se avete voglia coccolarvi con un dolce senza essere assaliti da valanghe di sensi di colpa , questa torta priva di burro , uova e con pochissimo zucchero è la giusta soluzione !
L'utilizzo della farina di mandorle rende l'impasto soffice ed insolito regalandogli quel tocco aromatico in più che unito al sapore delicato dello yogurt e al gusto più deciso delle scaglie di cioccolato extra fondente rende questa torta squisita .
Semplice nell'esecuzione , morbida e leggera potrete gustarla in ogni momento della giornata concedendovi il lusso di cedere ad una tentazione golosa !

Ingredienti
  • 2 vasetti di yogurt ( magro se preferite )
  • 1/2 vasetto di zucchero 
  • 1/2 vasetto di zucchero di canna 
  • 2 vasetti di farina g.f. ( 1 di fecola e 1 di farina di riso finissima; oppure potete sostituire la fecola con l'amido di tapioca che conferisce maggiore morbidezza agli impasti e impedisce che si secchino ) 
  • 1 vasetto di farina di mandorle 
  • 1/2 vasetto di olio di semi di mais 
  • 100 gr di mandorle pelate (preferibilmente a scaglie)
  • cioccolato extra fondente a scaglie q.b.
  • 1 bustina di lievito
  • un pizzico di sale 
Procedimento












Per prima cosa svuotate i due vasetti yogurt in una ciotola e pulite bene uno dei due  in modo tale da poterlo usare come misurino .



Unite allo yogurt lo zucchero bianco e lo zucchero di canna mescolando per bene  con una frusta .



Incorporate poi le farine , la farina di mandorle e il lievito e lavorate il tutto fino a quando le polveri non saranno ben amalgamate con il resto del composto.

 

Unite anche un pizzico di sale e il mezzo vasetto d'olio di semi continuando a mescolare .



A questo punto versate l'impasto in una teglia infarinata e imburrata (o foderata)  e ricopritela di scaglie di cioccolato e mandorle ( vi suggerisco di tritare a parte il cioccolato con le mandorle e infarinateli leggermente prima di spargerli sulla torta affinchè non finiscano sul fondo durante la cottura) .
Non vi resta che infornare la vostra torta in forno pre riscaldato a 180 C° per circa 30 ' . . .attenzione a non farla asciugare troppo .
Fatela raffreddare , servitela con una tazza di tè o con la vostra bevanda preferita e gustatevi la una fetta di dolce in perfetta armonia con il vostro corpo ^_^





31 commenti:

  1. Ciao Mariagrazia,grazie per la visita al mio blog di cucina.
    Mi fa molto piacere conoscerti e visitare il tuo blog.
    Intanto prendo una fettina della tua dolce torta.......grazie!!!!

    RispondiElimina
  2. Che bonta! Io sono negata in cucina purtroppo :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Macchè !! Provaci Maddalena ;) . . . alcune delle mie ricette sono super facili . . . cimentati e vedrai che non fallirai :D !

      Elimina
  3. piacere di conoscerti, contraccambio volentieri la visita, da tempo cercavo un blog decente con ricette per celiaci visto che mia nipote e' celiaca, finalmente l'ho trovato, complimenti!!!!!Avro' bisogno di te per sapere le dosi sul pan di spagna e quali farine utilizzare, visto che dovro' fare la torta per il mio cucciolo alla prima comunione e la dovro' fare gluten free, quando puoi contattami, grazie. Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello sapere di essere d'aiuto a qualcuno ^_^ ! Ho un paio di ricette per un buon pan di spagna già ben collaudate . . . se non dovessi riuscire a pubblicarle in questi giorni ti scrivo ;) e epoi ovviamente vorrò sapere il responso :D
      Un abbraccio a te !

      Elimina
  4. E' splendida, bravissima!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ale . . . sei sempre carinissima ^_^ !

      Elimina
  5. Eccomi!! Come facevo a non passare..volevo conoscerti.
    Piacere!!!
    Ti ammiro cara, sei giovane e sai cucinare bene.
    Complimenti per il blog, hai fatto un'ottima scelta.
    baci a presto:))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei stata carinissima a passare da me . . . ^_^
      Ho bisogno di lettrici e lettori che appoggino e apprezzino il mio blog in crescita . . . è una sorta di sfida con me stessa e sono davvero tanto motivata ! Grazie ancora e a prestissimo :*

      Elimina
  6. Ciao Mariagrazia, complimenti per questo Blog!
    Mi piace la tua ricetta, e voglio provarla, seguirò passo passo i tuoi suggerimenti.
    Grazie e a presto
    Megghy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per essere passata Megghy . . . aspetto ansiosa un tuo parere allora ;)

      Elimina
  7. Cara Mariagrazia, devo confessarti che ormai sono "Scrignodidelizie"addicted! Se ne compiace la mia maestra di zumba che mi ha infilato nello spettacolo di marzo, visto che per smaltire tutte le calorie che mi solleciti a prendere ormai la palestra è diventata un secondo lavoro! Ahahahah!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahahahaha Cecilia sono stra felice che tu mi segua con piacere . . . in realtà devo confessarti una cosa : io e la tua insegnante di zumba abbiamo fatto un accordo sotto banco . . . è tutto un escamotage per frequentare sempre più assiduamente la palestra :P !

      Elimina
  8. buona di sicuro,viene proprio voglia di prenderne una fetta,anzi due una questa sera è l'altra domani a colazione,felice sera e alla prossima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahaahah esatto Paola . . . almeno per la colazione non si deve MAI e dico MAI rimanere senza un dolcino ;)

      Elimina
  9. Che bontà Mariagrazia, sei bravissima, bacioni :)

    RispondiElimina
  10. Molto, ma molto invitante questa golosa torta... bravissima Mariagrazia!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una torta che ha soddisfatto tutti . . . anche i meno amanti dei dolci ( per me dei folli :P ) !

      Elimina
  11. se prometti che non fa ingrassare allora la faccio....i sensi di colpa non mi piacciono affatto ma le torte golose come questa si!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Promesso :D ! Ovviamente bisogna sempre portare a braccetto la cara e vecchia amica Parsimonia :P !

      Elimina
  12. Sai, ho dovuto affrontare il problema glutine per qualche anno, non per celiachia, ma per intolleranza al glutine del mio bimbo.
    Certo, per fortuna quella prima o poi passa, ma in quei 3 anni circa è stata davvero dura far capire a un bambino di allora 4 anni di non poter mangiare più le sue merendine, i biscotti ecc...
    Allora ho dovuto attrezzarmi inventando ricette con farine alternative, come mais, riso, mandorle...
    Se ti avessi "incontrata" (virtualmente, si intende) all'epoca probabilmente ti avrei edificato una statua :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero che il tuo bimbo ora stia bene ^_^ ! E' stato traumatico per me che all'epoca avevo 23 anni figuriamoci per lui . . .immagino l'apprensione che una mamma possa avere affinchè il proprio figlio possa non sentirsi "diverso" e , lo dico per esperienza , voi MAMME riuscite a sopperire egregiamente ad ogni mancanza materiale( avete dei poteri magici ? ) ! La mia è stata fondamentale soprattutto nei primi tempi . . . e se sono qui a scrivere su un blog lo devo anche a lei ;)
      Ps anche se ora non ci sono problemi di intolleranze in casa potresti sempre sperimentare qualcosina :P . . . sarei felice di sentire una tua opinione !

      Elimina
  13. Ha un aspetto delizioso!
    Mi sono unita anch'io al tuo blog! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Valentina . . . mi fa un sacco piacere averti tra i miei lettori ^_^

      Elimina
  14. Ciao, ricambio con piacere la visita :)
    Questa torta deve essere deliziosa....ne prenderei una fettina!
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei stata carinissima a passare da me Daniela ^_^ !
      Alla prossima ricetta :*

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...