Benvenuti nel mio scrigno !

Benvenuti nel mio scrigno !
Tersicorea per passione, studentessa di biotecnologie per scelta, cuoca per diletto, eletta celiaca dalla sorte da quasi tre anni. Dopo lo sbigottimento iniziale, ho provato a dischiudere lo scrigno del mio nuovo mondo senza glutine e ho scoperto l’arte della cucina gluten free e l’opportunità per creare delizie da…sogno!

Contatti

Se hai un'azienda o un sito e desideri farmi conoscere i tuoi prodotti in modo da poterli recensire, contattami qui: maryfood89@gmail.com

giovedì 26 febbraio 2015

Risotto con pomodori secchi , burrata e nocciole tostate

"La burrata sembra una nuvola , bianco candido e liscissima contiene al suo interno la stracciatella, morbida e saporita " . Chiunque leggendo questa descrizione vorrebbe davanti a sè una di queste gustose meraviglie casearie . . . oggi  sono stata ispirata e spinta a realizzare un risotto dai sapori della mia terra .
Ho deciso di unire in un solo piatto il gusto deciso ed insolito dei pomodori secchi alla delicata morbidezza della burrata . . . il tutto sormontato da una cascata di nocciole tostate dal profumo inconfondibile . . . un tripudio di sapori che farà andare in visibilio le vostre papille gustative :)

INGREDIENTI (Per 4 persone )
  • 240 gr di riso
  • mezza cipolla piccola
  • olio evo q.b.
  • brodo vegetale  bollente ( fatto in casa o granulare ) q.b.
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 40 gr di nocciole 
  • 50 gr di pomodori secchi
  • 200 /300 gr di burrata freschissima
  • burro q.b.
  • parmigiano grattugiato q.b.
PROCEDIMENTO













Per prima cosa prendete il burro fatto a pezzetti  , ponetelo in un foglio di pellicola e mettelo in freezer fino a quando non dovrete utilizzarlo ; questo permetterà al momento della mantecatura  uno shock termico tra il riso e il burro che servirà a conferire lucentezza e cremosità al prodotto)  

 

Per prima cosa tostate le nocciole , spellatele , tritatele grossolanamente e mettetele da parte .













Tagliate a pezzetti molto piccoli i pomodori secchi .

 

Fate soffriggere appena la cipolla tritata con un po' d'olio , aggiungeteci i pomodori secchi tagliati e lasciate insaporire il tutto per 3/4 minuti .

 

A questo punto unite il riso al soffritto , lasciatelo tostare per qualche minuto , sfumatelo con il vino bianco e solo quando sarà evaporato l'alcol unite un mestolo di  brodo vegetale che andrete ad aggiungere volta per volta durante tutto il tempo di cottura che sarà di circa 20 minuti .
( Sono diverse le scuole di pensiero riguardo al risotto : c'è chi è dell'idea che non bisognerebbe più toccare il riso , altri invece sostengono che andrebbe mescolato di continuo . . . onestamente io mi adeguo alternativamente ad una o all'altra in base agli impegni che ho in casa :P )

 

A cottura ultimata occupatevi della mantecatura : a fuoco spento unite al risotto il parmigiano , il burro freddo e lasciate riposare per qualche minuto per permettergli di assorbire il liquido restante e per stabilizzare la sua temperatura  .

 

Aggiungete ora  metà della burrata  e mescolate per bene .



Solo all'impiattamento distribuite le nocciole tritate sulla vostra porzione e concludete aggiungendoci qualche "straccetto" della burrata fresca messa da parte .

CON QUESTA RICETTA PARTECIPO AL CONTEST DI SABRINAINCUCINA "REGALAMI UN RISOTTO "



30 commenti:

  1. Davvero un tripudio di sapori in questo piatto, poi quella "nuvola" di burrata finale mi conquista il cuore e soprattutto il palato. Impossibile resistere...
    V.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di una cremosità irresistibile . . . davvero !

      Elimina
  2. bellissima ricetta, ti ringrazio e inserisco subito, ma per favore puoi mettere il banner cliccabile del contest nella barra laterale della home page, grazie????Baci Sabry

    RispondiElimina
  3. Quanto mi piace la burrata. L'hai utilizzata alla grande in questo risotto. Complimenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Natalia ! La burrata con questo risotto si sposa alla perfezione ^_^

      Elimina
  4. La tua presentazione è perfetta per questo meraviglioso risotto, bravissima!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Laura !Volevo che risaltasse all'occhio la bontà di questo piatto ^_^

      Elimina
  5. che bello seguirti passo passo....ma un assaggio no?!?!? ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mannaggia non mi sono ancora attrezzata per la degustazione in tempo reale . . . maledetta tecnologia obsoleta :P ! Provvederò :D

      Elimina
  6. Tutti ingredienti che adoro: nocciole, pomodori secchi, burrata. Magnifico risotto, Mariagrazia!
    MG

    RispondiElimina
  7. Una vera prelibatezza, io ho chiesto il bis!

    RispondiElimina
  8. Cara Mariagrazia, questo post mi rafforza nella convinzione che il tuo blog deve essere aperto solo dopo i pasti, pena salivare sulla tastiera nel commentare tipo boxer... Hahah! Complimentoni e un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahaha Cecilia ogni volta che leggo i tuoi commenti "visualizzo e immagino " la scena davanti ai miei occhi e rido da sola . . . ora chi si leva più l'immagine del boxer che sbava davanti al pc :P ?!?
      Grazie mille e un abbraccione a te :*

      Elimina
  9. Mamma mia quanto è goloso questo risotto.... complimenti cara!!!!

    RispondiElimina
  10. Diciamo che nonostante l'ora...farei volentieri colazione con questo risotto!!!!! Ma sai che con la burrata non ho mai provato a farlo? ottimo spunto per i prossimi risotti!
    in bocca al lupo per il contest!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dona quel sapore delicato e gustoso che solo la burrata può dare ^_^

      Elimina
  11. Mammamia che bontà! Io adoro il risotto e questa variante è fantastica *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io sono una fan dei risotti . . . ti garantisco che questo è andato a ruba :D

      Elimina
  12. amo anche io i risotti e questo lo trovo delizioso!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con dei prodotti così squisiti non poteva che venirne fuori qualcosa di buono ^_^

      Elimina
  13. mmmm dev'essere davvero delizioso!!!!!!!!!!!!!!!!complimenti e a presto!!!!
    Azzurra

    RispondiElimina
  14. Ma lo sai da quando non mangio la burrata? Secoli seculorum direi!!!!
    Ottimo risotto e ottimi accostamenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perchè ti stai privando di cotanta bontà?? Folliaaaa!

      Elimina
  15. Bravissima! Devo assolutamente provare questa ricetta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Antonel ! Poi aspetto un tuo parere ;)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...